NORME GENERALI - emergenza Covid 19

  • locale e impianti condizionamento interamente sanificati

  • tutti gli spazi dedicati al gioco del lasergame (briefing, vestizione e arena) sono illuminati con luce UVC, assolutamente innocua per le persone, ma in grado di neutralizzare virus e batteri (per approfondire). Installate per l'effetto scenografico, in questa emergenza, si sono rivelate utili per il loro importante effetto "collaterale"

  • si accede ai locali con la mascherina e, se maggiori di 12 anni, con Greenpass o tampone negativo eseguito entro 48 ore

  • mantenere la distanza interpersonale di MINIMO un metro

  • seguire la segnaletica a terra per l’entrata e l’uscita

  • per evitare eccessivi assembramenti nel locale, chiediamo di limitare il numero di accompagnatori (genitori e parenti) dei bambini a DUE, MASSIMO TRE persone, chiedendo agli altri genitori di venirli a prendere quando la festa è finita

  • sanificarsi le mani utilizzando il gel disinfettante messo a disposizione, prima di accedere ai locali e ai giochi (arena di lasergame o al campo di calcio balilla umano)

  • evitare di toccarsi con le mani bocca, naso e occhi

  • non condividere borracce, fazzoletti, attrezzi o altri oggetti personali

  • starnutire o tossire in un fazzoletto o nella piega interna del gomito

  • non toccare oggetti e segnaletica fissa

  • prenotazione obbligatoria di tutte le attività

  • durante il gioco del lasergame è necessario mantenere la distanza di MINIMO 1,5 metri tra i giocatori, in questo caso, e solo in questo caso, la mascherina può essere abbassata